Articoli di Riccardo Lodi

Arriva la spremuta finta…E chi se ne frega?!

L’Italia, facendo sua una direttiva dell’Unione Europea, ha accettato che, da ora in poi, i succhi di arancia possano non contenere neanche l’ombra di un arancio.   Apriti cielo: qualcuno ha già calcolato che andranno al macero 270 quintali di aranci, i nostri figli, già a rischio obesità, grazie a questa disgraziata iniziativa, diventeranno ancora […]

Amministratori di condominio: sfortuna o realtà quotidiana?

Abito in condomini amministrati, appunto, da amministratori da circa 6 anni. Il primo, dopo un periodo iniziale di continui contatti e di pochi risultati, si è deciso di non confermarlo perché era sparito dalla circolazione.   Finalmente ci siamo decisi a cambiare ed il secondo è partito pieno di buone intenzioni presentandoci personale altamente specializzato […]

Passata la buriana, due cose sulle ronde.

Pur comprendendo che le notizie durano più o meno un paio di giorni, dopodiché, nonostante indignazione, contrarietà e quant’altro, tutti, o quasi ci si dimentica, vorrei approfondire il discorso delle ronde. La domanda da porre è: perché si è arrivati alle ronde? La risposta che i favorevoli danno è che ormai non si è più […]

Vertice di Monaco sulla sicurezza: ma a noi che ce frega???

Mentre l’Italia si fermava per seguire la vicenda di Eluana Englaro; un episodio di politica estera non indifferente, ha visto protagonisti i maggiori Paesi del mondo: il vertice di Monaco del 7 febbraio, (vedi qui). C’erano i tedeschi con il loro primo ministro, i Russi con Medved, il negoziatore per il nucleare dell’Iran Larijani, e […]

O intercettazioni telefoniche…o morte!!

Cercando di essere il più equilibrato possibile, cerchiamo di mettere insieme un po’ di fatti e dati: tre giorni fa, ad opera di G.A. Stella, (sempre grandissimo…) usciva un articolo sul Corriere, (vedi qui),  nel quale si dava conto di un piccolo articoletto di un disegno di legge nel quale, per farla breve, veniva messo […]

ENI e i suoi clienti…Storia di vita vissuta

C’era una volta un tale, io, che allettato dall’offerta di ENI per cambiare gestore del gas di casa, decide di chiamare il numero verde e di informarsi, (marzo 2008). Convinto delle argomentazione decido di farmi inviare il contratto per passare ad Eni come gestore gas. Il tempo passa e non sento più niente, ad aprile […]

Meno male che in Italia abbiamo il ministro della morale pubblica.

Finalmente è tornato il fustigatore dei costumi, il giustiziere delle ingiustizie economiche e lo scopritore di ogni truffa. Il Ministro dell’economia Tremonti, (e per la cronaca: chi se ne frega se sia di destra o di sinistra), a margine dell’incontro dell’Ecofin, (vedi qui), ha fatto lo spiritoso riguardo il Financial Stability Forum guidato da Draghi, […]

Ogni giornale potrà ricevere più di 4 milioni di euro dallo Stato.

L’articolo comincia così: “ Il mondo dell’editoria può tirare un sospiro di sollievo[…]”, (pag 22 del Sole 24 ore di oggi) Il Governo, dopo aver deciso l’aumento dell’iva sulla TV satellitare per avere soldi da utilizzare nell’attuale crisi, ha deciso di togliere il tetto dei 4 milioni di euro per ogni singola testata, (ripeto: PER […]

…Tutti di buona famiglia…

Pare abbiano trovato i ragazzi che hanno tentato di uccidere il senzatetto di Rimini dandogli fuoco, (vedi qui). Ciò che ancora una volta colpisce, al di la delle analisi sociologiche, psicologiche, pedagogiche che si sprecheranno consumando inchiostro senza dir nulla, credo sia una frase che si riporta ogni volta che accade qualcosa di brutto che […]

Fallimento: quanto sarebbe stato utile al Paese…

Sono ormai mesi che la politica italiana è impegnata a legiferare, discutere e litigare su Alitalia. Il centro destra al governo ha preso i provvedimenti che sono sotto gli occhi di tutti ed il centro sinistra, ai suoi tempi, ha fatto il possibile per salvare, nella maniera più decorosa, la nostra compagnia di bandiera. Tutti […]