Durante il G8 hanno diffuso un kit stampa, che sarebbe una specia di biografia del nostro premier, dove specifica che gli americani definiscono il nostro presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, un politico dilettante in una Italia corrotta, a parte il fatto che questo ha causato un incidente dipolmatico di grande entità, il che George W. Bush è stato costretto a porgere le scuse a Berlusconi, chissà se anche lui era d’accordo su quanto scritto.

In ogni modo sembra tutto costruito, anche perchè sappiamo che gli americani sono precisi su queste cose, quindi la diffusione di questa biografia "insultante" sembra che sia stata fatta apposta per far capire una volta per tutte quello che pensa Bush su Berlusconi, a parte il fatto che dopo ci siano state le scuse ufficiali del presidente degli Stati Uniti, il che deve farci capire come viene giudicato Berlusconi nel mondo, un politico dilettante!

Questa è una parte della biografia:

"Principalmente un uomo d’affari con massicce proprietà e grande influenza nei media internazionali. Berlusconi era considerato da molti un dilettante in politica che ha conquistato la sua importante carica solo grazie alla sua notevole influenza sui media nazionali finché non ha perso il posto nel 2006."

Questa biografia non ufficiale è stata prelevata su ‘Encyclopedia of World Biography’ che risulta aggiornata al mese scorso, e hanno dato la colpa all’autore anzichè a colui che ha copiato, ovvio che fosse tutto costruito.

In ogni modo posso capire che il Berlusca venga definito un dilettante, ma dire che l’Italia sia un paese corrotto, questo non lo accetto!

Via wallstreetitalia

Continua la tua lettura