Archivio per lavoro

La riforma del lavoro e l’articolo 18

La modifica dell’articolo 18, oggetto della prossima discussa riforma del mercato del lavoro messa in atto dall’esecutivo di Mario Monti, è solo uno degli argomenti “caldi” della manovra di questo inizio di stagione. Il suddetto articolo dello Statuto dei lavoratori – come sappiamo – rappresenta la norma che disciplina le regole di licenziamento dei lavoratori […]

Il Network Marketing è una opportunità?

Questa crisi economica che sembra non finire mai, il costo della vita aumenta sempre di più, è sempre più difficile trovare il posto fisso, la pensione sta diventando un miraggio. Tutto questo metterebbe in difficoltà chiunque. C’è chi per limitare i problemi economici, si fa dei lavoretti in nero o fa il porta pizze a […]

Come calcolare quando si andrà in pensione

Le modifiche apportate dal governo Monti, hanno scombussolato il sistema previdenziale che veniva calcolato in base all’anzianità di contribuizione. Qualche anno fa bastavano 35 anni di contributi per andare in pensione, con il governo Berlusconi era fermo a 40 anni. Adesso il governo  Monti ha deciso che per andare in pensione bisogna superare i 65 […]

Se non hai il posto fisso, le banche non concedono il mutuo

Le parole del premier italiano, Mario Monti, in merito alla monotonia del posto fisso, ha generato un vespaio di polemiche ovunque. Facebook, twitter, e vari social network sono pieni di commenti negativi nei confronti di Monti. La risposta più frequente è che se non hai il posto fisso, difficilmente le banche possono erogare il mutuo. […]

I dipendenti regionali della Sicilia possono ancora usufruire della baby pensione

Attualmente è in vigore la legge regionale, la 104 che vale solo in Sicilia, che permette ai dipendenti regionali di lasciare il proprio lavoro con soli 25 anni di contributi, solo per gli uomini e 20 anni solo per le donne. La pensione che riceveranno sarà quasi pari all’ultimo stipendio ricevuto. Questa ultima manovra di […]

Gli italiani ricorrono al prestito per coprire le spese natalizie

Questa crisi finanziaria sta mettendo in ginocchio molte famiglie, non metto in discussione la manovra di Monti, ma bensì i governi precedenti. Purtroppo 20 anni di malgoverno e pochissime (pe non dire nulle) riforme, hanno generato questa situazione. Adesso che siamo in pieno clima natalizio, le spese da fronteggiore sono moltepici, dai regali, alle cene […]

Sono in aumento le famiglie che ipotecano la casa per avere un mutuo

Premesso che con questa crisi economica ha fatto si che la richiesta di mutui per la prima siano in netto calo, ma di contro stanno aumentando le richieste di piccoli prestiti per far fronte alle emergenze. In mezzo a tutto questo c’è un notevole aumento di richiesta mutuo per altri motivi, fuori dall’acquisto della prima […]

Ormai anche Napolitano ha capito che il governo è nel caos

Ormai anche il presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, ha capito che il Premier Silvio Berlusconi, non comprende i veri problemi dell’Italia. Troppi cambiamenti sulla manovra da attuare ha dato l’impressione di un governo piombato nel caos. Tutto il mondo se n’è accorto, questo governo pur di restare in piedi sta facendo solo danni, non […]

I giovani devono lavorare invece di piangere

Spesso sento dire che i giovani non avranno un futuro roseo, economicamente parlando. Tra 30/40 anni le pensioni saranno ridotte e più della metà avra una pensione minima. Il problema è che quasi tutti i giovani d’oggi sono abituati ad avere la pappa pronta, non amano sacrificarsi e preferiscono i lavori comodi, di conseguenza si […]

Essere poveri non conviene

Ormai siamo in una società dove conta avere abbastanza soldi in tasca e un lavoro fisso, altrimenti sei ridotto alla stregua di un povero. Se ci capita un lavoro da precario o comunque un lavoro da pochi soldi che magari servono solo per mangiare solo per una persona. Se poi bisogna mantenere la famiglia ecco […]