Visto il continuo aumento degli interessi, le bance e le agenzie finanziarie stanno facendo un battage pubblicitario senza precendenti, si tratta di mere strategie di marketing o le offerte sono reali e permettono un reale “risparmio”? (virgolette d’obbligo in questo caso).

Basta fare una piccola ricerca per scoprire che che l’indecisione tra tasso fisso e tasso variabile è altissima.

Findomestic banca è stata una delle prime a proporre un assorbimento del mutuo a tasso variabile con la accensione di uno a tasso fisso presso di loro.

Oggi vogliamo analizzare un’offerta che ci sembra interessante, l’offerta è fatta da IWBank, si chiama IWMutuo, quest’offerta esiste da un po’ di tempo, ma oggi è dotata di una novità, le spese di trasferimento le sostiene IWBank fino ad un massimo di 1.000 €

Sostituisci il tuo vecchio “caro”mutuo con IWMutuo.
IW paga per te fino a 1.000 € per le spese di trasferimento.

Maggiori informazioni

Ma non è l’unico vantaggio che offre quest’offerta. Il tasso fisso è calcolato sulla base dell’importo finanziato, ma con la modalità Offset è possibile ridurre la rata.
Si tratta di un’interessante iniziativa che permette al contocorrentista di rendere la rata più bassa grazie ad un calcolo della quota di interessi basata su 2 parametri:
– Il totale da rimborsare
– la giacenza sul conto corrente

La giacenza sul contocorrente è comunque disponibile all’utente per tutte le quotidiane esigenze di cassa.

Ecco un esempio concreto: se hai acceso un mutuo di 100.000 € con durata a 30 anni e sul tuo Conto è presente una giacenza mensile di 10.000 €, puoi ridurre il totale da rimborsare dell’8%… niente male!

Per maggiori informazioni leggere i fogli informativi e norme contrattuali

Per accedere alla modalità offset è sufficente l’accredito dello stipendio.

Un’offerta che a nostro avviso aiuta il cliente.

Continua la tua lettura