Dopo Alitalia colpita un’altra grossa azienda: Pirelli & C. S.p.a. di Marco Tronchetti Provera. Insomma un altro caso di insider trading che negli ultimi tempi sta andando tanto di moda.
Il giorno in qyuestione sarebbe il Venerdi 3 Agosto, giono in cui l’andamento ha seguito strane direzioni. Presentato ieri l’esposto a Consob e Procura.

La segnalazione alle autorità, ha spiegato una nota della Pirelli, «è stata fatta per tutelare gli azionisti di Pirelli & C. SpA e il mercato». Il giorno sotto osservazione è quello di venerdì scorso a Piazza Affari. Nel primo pomeriggio le Pirelli hanno registrato un improvviso tonfo e sono arrivate a perdere fino al 6%. Il titolo è stato sospeso e poi ha recuperato fino a chiudere con una perdita dell’1,54% a 0,79 euro. Il calo improvviso è avvenuto mentre nelle sale operative erano circolate voci su un possibile coinvolgimento di Tronchetti Provera nella vicenda Telecom- Bell o su cessioni di immobili Telecom a Pirelli. Voci che ieri Pirelli ha appunto definito «prive di alcun riscontro».

Via ilTempo.it

Continua la tua lettura