Il 13 e 14 Aprile 2008 sara’ il giorno della grande sfida per guidare l’Italia e quindi risolvere i grossi problemi che ci attanagliano!

Prima c’èra l’Ulivo formato da partiti del centro-sinistra contro la Cdl formata da, sua volta, partiti del centro-destra ed era una sfida a due conclusasi con la vittoria striminzita dell’Ulivo.
Adesso che il governo del centro-sinistra ha perso la fiducia per continuare a governare e di conseguenza dobbiamo ritornare a votare il 14 e il 15 Aprile, e stavolta non ci sarà l’Ulivo e la Cdl, ma la sostanza non cambia!

A meno di due settimane dal voto, vediamo che al posto dell’Ulivo c’è il Partito Democratico di Veltroni e al posto della Cdl c’è il Pdl di Berlusconi, in sostanza sono sempre loro, secondo voi cambierà qualcosa? io dico di NO!

Quando c’èra Berlusconi al governo tutti dicevano che ha fatto schifo, adesso la sinistra attuale ha fatto altrettanto schifo, quindi dovreste chiedervi se vincerà Berlusconi o Veltroni cambierà qualcosa? faranno schifo anche loro? io dico di SI!

La novità potrebbe essere che se vincesse Casini potrebbe essere una bella novità, una bella ventata di nuovo che potrebbe portare a qualcosa di buono o forse no? chissà io non ho la sfera magica, ma una cosa è certa che i principali leaders politici si riempiono la bocca, di irrealizzabili promesse che non verranno mai mantenute (l’esperienza insegna).

In ogni modo possiamo solo dire dopo aver votato “Che Dio ce la mandi buona”.

Continua la tua lettura