Scusate la crudezza dell’immagine ma credo sia giusto ricordarci che in Congo, in questo momento come del resto da 10 anni a questa parte, migliaia di persone, specie bambini, stanno soffrendo e morendo. Se ce li dimentichiamo siamo tutti colpevoli

Continua la tua lettura