L’operatore telefonico specializzato nella fornitura di servizi ADSL, la Fastweb, ha deciso di riprovarci ad entrare nel mercato della telefonia mobile in modo da poter dare un servizio ai propri clienti e per farlo ha deciso di affiliarsi con l’operatore H3G.
Dua anni ci aveva provato con Vodafone e nacquero delle proposte commerciali per le imprese dove si poteva chiamare chiunque, fisso o mobile, e navigare a 20 megabit al secondo, purtroppo questa intesa è durata poco in quanto la Vodafone aveva comprato Tele2 in modo da operare in prima persona sul mercato della telefonia fissa.

L’obiettivo di Fastweb è quello di espandersi e quindi offrire più servizi per i propri clienti, offrendo a loro non solo la navigazione internet ma anche il cellulare e la navigazione mobile.

Attualmente la Fastweb ha presentato le seguenti offerte per la telefoni mobile che sono:

«Parlamobile», profilo base: 300 minuti di conversazione a 25 euro al mese verso qualsiasi numero. «Navigamobile» per navigaer in internet senza fili senza limiti di tempo a 19,90 euro e «FamigliaOvunque», che comprende tutte le chiamate da e verso il telefono di casa se è Fastweb (al prezzo di 5,90 euro al mese).

Questa operazione permetterà a noi consumatori di valutare al meglio le varie proposte, nella speranza che sparisca il famoso “cartello” tra le grosse compagnie di telefonia mobile e quindi scegliere quella più conveniente.

Via ilsole24ore

Continua la tua lettura