Aziende in crisi schiacciate dalle tasse e senza alcun sostegno da parte delle istituzioni, sono all’ordine del giorno.
Poi però si scopre che ci sono finanziamenti europei ad aziende fantasma.
Ma queste cose succedono solo in Italia o anche all’estero?

Non aveva strutture aziendali, trattava con fatture false e non vi era traccia di progetti. Nonostante questo, un gruppo imprenditoriale romano aveva chiesto e ottenuto un finanziamento comunitario di 800 mila euro.

via Agenzia GRT

Continua la tua lettura