Il gruppo svedese, Ikea, in virtù del suo fatturato 2008 che si è concluso con un incremento positivo del 5,8%, ha annunciato di voler costruire altri centri Ikea a Rimini, Collegno in provincia di Torino, Salerno e Villesse in provincia di Gorizia, creando di fatto ben più di mille posti di lavoro, questa operazione è una sfida contro la crisi economica che poterebbe portare dei risvolti positivi visto il rapporto qualità/prezzo dei prodotti svedesi che sono alla portata di tutti.

Insomma questa operazione è una piccolissima boccata di ossigeno per coloro che cercano lavoro da quelle parti, ma sappiamo benissimo che si tratta di una goccia di acqua in un oceano pieno di insidie, fallimenti, cassa integrazione e tanto altro.

Ikea Italia sfida la crisi annunciando la creazione di oltre mille nuovi posti di lavoro nel 2009, nei nuovi negozi di prossima apertura di Rimini, Collegno (TO), Salerno, Villesse (GO).

Via sole24ore

Continua la tua lettura