Il Comune di Padova si muove nei confronti dei cittadini e delle difficoltà che il caro (carissimo) vita sta creando nei cittadini. Sigla così un accordo con le banche, partendo da CARIPARO e Antonveneta:

L’amministrazione comunale di Padova, su iniziativa dell’assessore al bilancio Gaetano Sirone, ha siglato, in data 28 maggio, una convenzione con Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e Banca Antonveneta per ridurre il costo dell’indebitamento e le rate che i residenti del Comune di Padova devono sostenere per mutui contratti per l’acquisto, la costruzione o la ristrutturazione della casa. (via Adige.tv)

Alle quali in cascata seguono le altre banche in cordata:

Banca Etica, Carife, Banca Popolare FriulAdria, Federazione Veneta delle Banche di Credito Cooperativo, Credito Emiliano, Banca Popolare di Vicenza, Unicredit, Banca Carige, Banca Popolare di Verona. (via Adige.tv)

I beneficiari di questa iniziativa sono i cittadini residenti nel Comune di Padova. I benefici sono più o meno quelli richiamati nei vari decreti denominati “surroga”. Ricordiamo di informarmi bene con le banche se avete mutuo superiori all’80% di copertura, in quanto sono praticamente sempre esclusi da questi accordi.

Nel frattempo anche l’Istituto di vigilanza delle assicurazioni private (ISVAP) cerca di aiutare i contraenti. Direttamente il Direttore Giancarlo Giannini dichiara:

i consumatori che vogliono trasferire il proprio mutuo a un’altra banca (surrogazione dell’ipoteca) o che decidono di estinguerlo in anticipo devono avere la possibilità di riottenere il premio assicurativo che hanno pagato al momento della stipula del mutuo di cui non usufruiscono perché lo rimborsano. (via altroconsumo.it)

Eliminando quindi un altro ostacolo alla portabilità dei mutui. Ma questi aiuti verso i cittadini che hanno un mutuo che siano più samaritani, più demagogici o più approfittanti? Sicuramente i cittadini che si trovano spalle al muro vedono queste possibilità come alternative. Da pagare a caro prezzo, ma alternative.

Continua la tua lettura