I tassi dei mutui crescono e i montanti vanno alle stelle. Risolvere il problema dell’aumento rata allungano i tempi di pagamento risolve il problema parzialmente.

Risparmiare 160 euro al mese, ma finire di rimborsare il mutuo sei anni dopo rispetto ai piani originari? E’ il prezzo che deve pagare, dopo l’ultimo rialzo dei tassi da parte della Bce, chi, avendo stipulato nel 2005 alle condizioni medie di mercato un mutuo a venti anni per 100 mila, volesse tornare a pagare una rata uguale a quella di partenza.

via Corriere della Sera

Continua la tua lettura