Business Objects produttore leader mondiale di soluzioni per la business intelligence, annuncia che BusinessObjects e SAP AG hanno rinnovato la loro partnership prolungando il reciproco accordo OEM e di rivendita. Grazie a questa unione, le due aziende hanno integrato i componenti di Crystal Reporting di Business Objects™XI Built for SAP con le soluzioni SAP NetWeaver® Business Intelligence (SAP NetWeaver BI). Ad oggi, centinaia di clienti hanno scelto di implementare le soluzioni Business Objects per migliorare le attività di reporting basate sulle informazioni disponibili nelle soluzioni SAP.

Sap, il leader tedesco dei software per la gestione aziendale, ha
annunciato l’acquisizione di Business Objects, leader nel settore della Business
Intelligence, ovvero dell’analisi dei dati, per un ammontare leggermente
superiore a 4,8 miliardi di euro. L’annuncio non costituisce una vera sorpresa.
Voci dell’acquisto di Business Objects da giganti del settore, come Sap o
l’americana Ibm, si rincorrevano da novembre 2006 e s’erano amplificate nelle
ultime settimane.
L’operazione rappresentata l’ultima bordata della battaglia
tra la corazzata di Waldorf e Oracle. Il gigante di Redwood Shores infatti a
marzo ha acquisito Hyperion, ovvero il rivale diretto di Buisness Object. I due
giganti del software dopo esser sfidati sul fronte dei gestionali, avviando un
forte concentrazione del mercato, hanno concentrato poi gli sforzi su altri
settori. E quello della buiness intelligence, strategico, ora completa un
ciclo.

Via IlSole24Ore


Commenta questo articolo su oknotizie »

Continua la tua lettura