Non mi riconosco più in questa Italia che sta andando allo sbando totale, tra:

* La crisi dei rifiuti napoletani che quasi tutta Italia non vuole e che nesso ha saputo gestire al meglio questa situazione, colpa dei politici corrotti dalla camorra e politici incapaci;

* Il papa contestato e rifiutato dai universitari dell’università La Sapienza, perchè è un rappresentante cristiano e che non ha a che fare in una università laica, ma stiamo scherzando? situazioni come queste bisogna gestirle solamente con il dialogo, non ti piace che venga il papa? allora diglielo ed esponi le tue considerazioni, ideali e quant’altro, ribadisco che solo con il dialogo si possono risolvere molte cose, ma se viene seguita la strada della contestazione e del rufiuto di dialogare ecco che la fine della democrazia è vicina!;
* Mastella indagato e la moglie ai arresti domiciliari, mi chiedo come sia possibile che un ministro della giustizia sia indagato e in puù la moglie arrestata! questo vuol dire che non c’è limite al peggio e sta venendo meno l’onestà delle istituzioni e come può un governo italiano a gestire questa situzione paradossale e per lo più rifiutando le sue dimissioni che, a mio parere, dovevano essere accettate perchè è inamissibile che un ministro della giustizia sia coinvolto in affari loschi!

Queste tre situazioni stanno SPUTTANANDO l’Italia al mondo intero, ormai la nostra credibilità è andata in malora e non ho ancora capito in che direzione stiamo andando? devo dire che sono abbastanza preoccupato anche perchè non c’è limite al peggio e mi aspetto altri sputtanamenti italiani!

Continua la tua lettura