Il titolo Fiat fa segnare quasi 23 euro!
Ma perchè? Sicuramente la Fiat 500 ha fatto il suo buon lavoro, poi c’è la pubblicità della 500 che ha emozionato tutta italia e poi c’è lui, Sergio Marchionne.
Inizialmente criticato per essere il signor nessuno, attualmente detiene le redini di casa Fiat.

Quello che ci colpisce di più è questo confronto di status symbol uscito proprio dalle sue labbra:
“la Fiat come Apple. La 500 come l’iPod”

… il mercato almeno nelle prime battute ha gradito, tanto che il titolo ieri ha superato di slancio quota 23 euro. Nella prima mezz’ora di contrattazioni le azioni hanno raggiunto il massimo di giornata a 23,07 euro, per poi tenere per attorno ai 22,95 per quasi tutta la seduta. Sul finale sono arrivate le prese di beneficio e il titolo, confermandosi re degli scambi della giornata, ha terminato a quota 22,73 euro in calo dello 0,09% dopo aver guadagnato il 3,2% nelle prime due giornate della settimana. Gli investitori continuano a rimanere fiduciosi, anche perché la performance da inizio anno è più che confortante con un progresso del 54,7 per cento. Ma il consensus degli analisti nei dati raccolti da Bloomberg resta sotto i livelli attuali di Borsa, con una media di 21,85 euro con picchi di 25 euro per alcune case d’investimento.

Via Il Sole 24 ORE: “b”

Continua la tua lettura