Segui Trading Italia anche via RSS
Raccogliamo dal web gli articoli più interessanti su trading, mutui e finanziamenti e non solo. Articoli sul mondo politico, sul mondo economico e sulla sicurezza online. Ogni articolo riporterà la fonte per consentirti di approfondire online.
Segui Trading Italia anche via RSS. Non sai cos'è l'RSS?

April 18th, 2008 - 15:35

Google aumenta i profitti del 30%

Articolo scritto da Riccardo Mares

La corsa di e del suo impero dell’advertising è infermabile. Nel primo quarto di quest’anno è riuscito ad aumentare i propri profitti del 30%, nonostante la dell’advertising che si prevedeva.

Si parla di cifre astronomiche, guadagni di 1,31 miliardi di dollari, pari a circa 830 milioni di €. Un’azienda che investe nel mercato, nella ricerca e nella formazioni. Si parla di 19.156 impiegati in tutto il mondo. Alla chiusura dello scorso anno erano 16.805 (+2.351).

reported earnings of $1.31 billion (£656 billion), beating market forecasts. The US-based internet group also said that UK revenues stood at £402 million in the first three months of the year, representing 15 per cent of the group’s total sales – a slight increase from 14 per cent in the previous quarter (via dailymail).

, che in lavora praticamente in regime di monopolio nel web advertsing, nel mondo si scontra comunque con competitor di altissimo livello quali Yahoo! o Microsoft, ma la predominanza della propria rete pubblicitaria sta letteralmente soffocando e predominando quel settore di mercato. Staremo a vedere quanto altri sistemi di Click-Advertising (Pay per Click) decideranno di sbarcare anche in .

Nel frattempo è notizia di queste ora che ha deciso di rilasciare liberamente la beta di Google Website Optimizer, uno strumento per ottimizzare la rendita delle pubblicità, dedicato ai publisher.

April 18th, 2008 - 11:09

Euribor aggiornato 18 Aprile 2008 - Indici Euribor

Articolo scritto da enrico

: Tasso interbancario di riferimento utilizzato come parametro di indicizzazione dei mutui ipotecari a .

  Perc
1 settimana 4,222%
2 settimane 4,305%
3 settimane 4,323%
1 mese 4,372%
2 mesi 4,576%
3 mesi 4,794%
4 mesi 4,795%
5 mesi 4,795%
6 mesi 4,798%
7 mesi 4,799%
8 mesi 4,799%
9 mesi 4,800%
10 mesi 4,801%
11 mesi 4,802%
12 mesi 4,802%

Dati aggiornati al 18/04/ fonte www.euribor.org

April 18th, 2008 - 10:41

Stipendi rosso, Inflazione verde

Articolo scritto da Riccardo Mares

Una dei peggiori profili della economica italiana è quella degli . Il loro potere di acquisto negli ultimi tre anni è calato in modo impressionante e ce chi si lamenta urlando che il proprio stipendio si è nominalmente fermato (anche) al 2005.

Le masse proclamano degli ma dall’Europa arrivano moniti. Attenzione: se aumentate gli ne guadagnerà solamente la famelica . Il classico cane che si mangia la coda: il impone contrattuali, le aziende aumentano il costo dei prodotti… e avanti così.

Il punto di arrivo potrebbe essere idealmente l’Argentina, coinvolta in una monetaria che tutti sicuramente ricorderete. E a farne le spese non sono chi comunque continua a vivere bene, ma chi già adesso non arriva, non a fine mese, ma nemmeno al paradossale venti! Ha voglia il Corriere a dire:

Potere d’acquisto degli : Milano e la Lombardia fanno da battistrada. Purtroppo in negativo. Nel 2007 rispetto al 2006 in regione è diminuito in media il potere d’acquisto delle retribuzioni dello 0,3 per cento. Penalizzati soprattutto i dirigenti. [...] Dirigenti in - A Milano e in Lombardia gli reali dei dirigenti (al netto dell’) si sono ridotti del 3,4 per cento. A livello nazionale il fenomeno è più contenuto: le retribuzioni dei manager hanno perso l’1,8 per cento [...]

Un dirigente eventualmente può rinunciare a una cena di pesce, o ad una uscita in barca. Ma un’operaio monoreddito può rinunciare al piatto per la figlia?

AAA. Cercasi soluzioni! Nel frattempo riflettiamo sull’immagine allegata…

April 18th, 2008 - 10:17

Rifondazione Comunista uscirà dalla Sinistra Arcobaleno

Articolo scritto da ilConte

Dopo i funesti risultati delle per la coalizione Sinistra Arcobaleno che ha fatto vedere i classici "sorci verdi" in quanto non ha raggiunto il quorum necessario per avere qualcuno al parlamento e quindi fare opposizione, questa situazione ha indotto Fausto Bertinotti a dimettersi dalla Sinistra Arcobaleno, e successivamente Franco Giordano ha fatto lo stesso dimettendosi da segretario di Rifondazione Comunista.

Hanno dato le colpe di questa disfatta a Veltroni e alla sua decisione di correre da solo e anche al fatto che hanno creato la coalizione troppo tardi, invece la causa è che hanno fatto le cose in fretta, non si può abbandonare il simbolo della falce e martello che rasenta l’identità di Rifondazione per poi aggregarsi con i Verdi, Sd e i Comunisti Italiani il che è stato un vero e proprio suicidio politico!

A Luglio ci sarà il congresso di Rifondazione Comunista e lì decideranno di uscire, al 99%, dalla coalizione dopodichè dovranno creare un nuovo simbolo, ripristinare l’identità che fu del Partito Comunista e da lì bisogna cercare di riconquistare gli italiani, solo così si potrà andare avanti altrimenti sarà la fine.

April 17th, 2008 - 11:55

Banca Centrale Europea: incertezza elevata sulle prospettive di crescita

Articolo scritto da Valerio De Simoni

Il quadro che emerge dal bollettino di aprile della Banca centrale europea individua sostanzialmente una lieve crescita del in termini reali, ma anche una elevata l’incertezza sulle prospettive future per le quali prevalgono rischi al ribasso. La causa di questa incertezza è da ricercarsi nelle turbolenze dei mercati finanziari.

Nel complesso, comunque, l’economica dell’area dell’ è caratterizzata ”da variabili fondamentali solide e non presenta squilibri di rilievo” e ci si attende nel medio lungo termine che ”la domanda sia interna che esterna dovrebbe sostenere il protrarsi della crescita del nell’area dell’” sebbene in misura minore rispetto al 2007.

Dati relativamente positivi sull’occupazione che, ”per effetto del miglioramento delle condizioni economiche e della moderazione salariale”, ha registrato un aumento significativo con di disoccupazione che sono scesi ‘’su livelli che non si osservavano da un quarto di secolo”.

Per quanto riguarda la monetaria, l’Istituto di Francoforte conferma la sua decisione di lasciare invariati i d’interesse. Un orientamento che, sostiene il Consiglio direttivo della , contribuirà al mantenimento della stabilità dei nel medio periodo, suo ”obiettivo primario”.

La Banca Centrale europea infine mette in guardia contro i rischi delle forme di indicizzazione dei ai al consumo. Queste, sottolinea, ”comportano il rischio che shock al rialzo sull’ inneschino una spirale - con ricadute negative sull’occupazione e sulla competitività nei paesi coinvolti”.

Fonti parziali:
AdnKronos
Sole24Ore
Repubblica

April 17th, 2008 - 11:32

Trenitalia è uno schifo di lusso

Articolo scritto da Riccardo Mares

Uno dei grandi problemi italiani sono le ferrovie dello stato. E non parlo solo del fenomeno legato ai pendolari o alle linee e basso costo, ma anche di linee non proprio economiche come ad esempio il Pendolino Venezia-.
Il treno, sto andando a ora, è in condizioni pietose. E’ sporco, i sedili bloccati, le tendine parasole rotte che non si abbassano e un bel ritardo di mezz’ora accumulato dopo Firenze.
Un lusso che costa quasi 50 €,
partenza da Rovigo: più’ del costo di venire in macchina.
Senza contare le numerose lussazioni per riuscire ad estrarre il portatile. Che poi tanto la copertura GPRS non c’e’ e di wireless condivisa chiaramente non ve n’e’ l’ombra.
Buon viaggio!

ore 1955, viaggio di ritorno. Sono nell’unico posto dove la presa di corrente non va. Il mio notebook si e’ spento a 11 minuti dalla fine e ho perso un limone di 12008 anni fa…

April 17th, 2008 - 09:48

Tutti i ministri del nuovo governo Belusconi (presunti…)

Articolo scritto da ilConte

ha già dichiarato subito dopo la vittoria di avere in mente un
chiaro e preciso consiglio dei ministri fatto da soli 12 persone e massimo 60
persone in tutto tra segretari e sottosegretari. ha annunciato che la
presidenza della Camera sarà affidata a Gianfranco Fini, mentre il vice
presidente del consiglio sarà Gianni Letta. Questa è la lista dei probabili
ministri del nuovo :

Giulio Tremonti - Economia

Lucio Stanca - Innovazione

Stefania Prestigiacomo - Pari Opportunità

Altero Matteoli - Infrastrutture

Antonio Martino - Difesa

Roberto Maroni - Lavoro

Ignazio La Russa - Interni

Franco Frattini - Esteri

Roberto Formigoni - Istruzione

Roberto Calderoli - Riforme

Giulia Bongiorno - Giustizia

Mara Carfagna - Sociale

Via sole24Ore

April 16th, 2008 - 16:36

Saldo commerciale con l’estero: negativo di 408 milioni

Articolo scritto da Alberto Moneti

Ammonta 408 milioni di il passivo registrato nel saldo commerciale coi paesi esteri a febbraio . Notevole passo avanti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il cui deficit ammontava a 1869 milioni di : si registra un aumento delle esportazioni fino a 31.420 milioni (+10,9%) ma anche delle importazioni che crescono fino a 31.828 milioni di , corrispondenti a +5,3%.

Se si restringe il campo ai soli paesi dell’ Unione Europea si registra invece una notevole impennata: attivo di ben 905 milioni, contro il passivo di 125 di un anno fa.
Dati Istat

April 16th, 2008 - 15:42

PornoParlamento sfumato, No al Moana 2.0

Articolo scritto da Riccardo Mares

[CZG *] Un momento triste per tutti colori che speravano di vedere una pornostar alla Camera. Il miracolo del porno-parlamento dell’87, che vide Cicciolina e Moana tra le file dei radicali è sfumato.

Possiamo leggere un post pre-elettorale su Wildgreta Politics:

Dai set a luci rosse al Campidoglio. È quello che spera Emilia Cucciniello, in arte Milly D’Abbraccio, regina dell’hard degli anni ‘80 e ‘90, in corsa per il Comune di nella lista dei socialisti con Franco Grillini capolista. «Era il mio sogno nel cassetto - spiega - e sono contenta di avere questa chance perché noi attori dell’eros ci siamo sempre sentiti in qualche modo ghettizzati, ma anche noi abbiamo le nostre idee e le nostre proposte per migliorare le cose». Come ad esempio la nascita di una ‘love city’, una città dell’amore nella Capitale, altro sogno nel cassetto di Milly.

Purtroppo l’affiliazione con il partito PSI, non ha portato bene. Alla Camera hanno preso lo 0.98%, venendo esclusi completamente dal presentare deputati in Parlamento.

Per tutti i fan non resterà quindi che consolarsi con qualche pornazzo di una delle preferite: Moana (buonanima), Cicciolina e Milly D’abbraccio, quest’ultima tutt’ora in fervida attività.
Molti contributi presenti su Youtube e su piattaforme di video-sharing dedicate.

Ecco comunque un video storico, della presentazione di Ilona Staller al Parlamento by Rete4. Il video potrebbe contenere brevi scene di nudo.

* il prefisso [CZG] indica un post di cazzeggio… sana e irriverente ilarità!

April 16th, 2008 - 12:04

Inflazione record 3,6% il picco massimo visto 16 anni

Articolo scritto da enrico

La corsa dell’ L’ nella zona non ferma la sua corsa e a marzo, secondo Eurostat, ha toccato un nuovo record, attestandosi al 3,6%. In aumento anche rispetto al 3,5% della stima flash.Si tratta del 3/o rialzo consecutivo nel . A trascinare in alto i il caro- e gli alimentari soprattutto latte,uova e formaggi. Nel marzo 2007, l’indice dei al consumo nella zona era all’1,9%. Nell’intera l’ si è attestata al 3,8%. I prodotti alimentari a marzo hanno fatto registrare su base annua un incremento dei del 6,2% (+0,5% rispetto a febbraio). Gli nel settore dei trasporti, invece, sono stati su base annua del 5,6% (+1,3% rispetto allo scorso febbraio), dovuti essenzialmente al rincaro del carburante e dei combustibili. Questi ultimi sono alla base anche dell’aumento dell’ nel settore , che ha fatto registrare rispetto al marzo 2007 un balzo dell’11,2% (+2,3% su febbraio).