Second Life Banking Ban: Bart to blame! di VintFalkenLeggendo nella blogosfera di qua e di là ho trovato un simpatico post meta economico con degli utili consigli su come non indebitarsi eccessivamente e incorrere in guai seri. Ricordo infatti che, soprattutto nel settore del piccolo-medio credito, esiste un circuito informativo interbancario, al quale tutte le finanziarie sono connesse, dove vengono segnalati i morosi, anche per importi di piccola entità e ritardi di pochi giorni.

Le regole del sito spendonlife.ca sono:

  • Allena la tua mente a dire “NO”: qualche rinuncia in cambio di un sonno più rilassato
  • Pianifica il tuo budget: entrate uscite e movimenti previsti
  • Creati un conto che non puoi toccare: fagli prelevare automaticamente un po’ di euro al mese. Conti di deposito con ritiro immediato non previsto possono avere interessi più alti (temo che questo punto sia piuttosto ironico… e comunque in Italia lasciate perdere…)
  • Paga  in contanti  invece di usare il “credito”

Il post è tra l’ironico e il filosofico ma non potete dire che sono indicazioni errate 🙂

foto di VintFalken

Continua la tua lettura