Di poche ore fa la strabiliante notizia che Fiat si è accordata per un massiccio acquisto di quote della americana Chrysler, la casa titolare del famosissimo Voyager e del marchio Jeep:

È stato firmato il preliminare d’accordo fra la Fiat e la Chrysler. Fiat, Chrysler e Cerberus capital management (che detiene l’80,1% del capitale di Chrysler) hanno annunciato infatti la firma di un accordo preliminare non vincolante per stabilire un’alleanza strategica globale. L’alleanza prevede anche, tra l’altro, che i due gruppi sfruttino le rispettive reti di distribuzione (via Corriere)

Da indiscrezioni pare che il titolare del lingotto abbia già svelato qualche segreto sulle nuove autovetture che nasceranno dalla fusione internazionale:

  • Fiat Punto GPT Cruiser
  • Fiat Ulysse Voyager Edition
  • Fiat Bravo 300 C
  • Fiat Marengo (n.e.) 300 C SW
  • Fiat Croma Sebring
  • Fiat 16 Wrangler
  • Fiat Panda Compass
  • Fiat Qubo Grand Cherokee Commander Patriot Abarth Edition

Se volete continuare voi magari citando pure Alfa e Lancia… 🙂

ps: in foto onore al merito a uno dei più grandi successi Fiat: la Duna! Sperano che Qubo e Mito non vadano in coda…

Continua la tua lettura