Anche Poste Italiane nel mirino dei phisher, ovvero di coloro che creano emaling e siti ad hoc per catturare le vostre informazioni di login. E ricordatevi che il loro successo è decretato dalla vostra poca malizia: non cliccate e rimuovete le email di phishing.

Ecco la mail di cui all’oggetto:

Gentile Cliente, Abbiamo ricevuto una segnalazione di accredito di un Bonus di Euro 249,00 da UFFICIO POSTALE di ROMA 94. L’accredito é stato temporaneamente bloccato a causa dell’incongruenza dei suoi dati, potrà ora verificare i suoi dati e al ricevimento di essi, entro 48 ore le accrediteremo la somma sul suo conto postale.

Acceda al servizio accrediti online di Poste.it e verifichi i suoi dati

Cordiali saluti,

Poste Italiane

Invitante no??? Vi ricordo la nostra guida antiphishing, disponibile nel menù principale.

Continua la tua lettura