L’inpdap ha creato una procedura innovativa che permetterà di “salvare” parecchi pensionati italiani, evitando quei casi di eccessiva detrazione fiscale che “svuotano” la pensione riducendola ad una miseria causando di fatto non pochi problemi a quelli che vivono con la pensione bassa, questa procedura consiste in una modifica al sistema delle trattenute in fatto di conguaglio fiscale garantendo di fatto il pagamento minimo pari a 458,20 euro.

Di fatto questa operazione interesserà almeno 350.000 pensionati di cui 235.000 per detrazioni di imposta per famigliari a carico.

Niente piu’ pensioni di due euro al mese. Lo garantisce l’Inpdap, che ha modificato il sistema delle trattenute in sede di conguaglio fiscale.

Via wallstreetitalia

Continua la tua lettura