Il tasso euribor a 3 mesi, che le banche utilizzano come tasso di riferimento, è in continua crescita, ad ottobre scorso si attestava all’uno percento, ad oggi lo vediamo arrivare a 1,54%. Il problema emergerà in maniera sostanziale quando l’euribor raggiungerà il 2%-3% e parecchie famiglie non saranno più in grado di pagare il mutuo con il conseguente aumento di case in vendita.

Euribor 1 mese   1,34%
Euribor 3 mesi   1,54%
Euribor 6 mesi   1,79%
Media Euribor 1 mese   1,26%
Media Euribor 3 mesi   1,44%
Media Euribor 6 mesi                                 1,73%

Se volete sapere di più sui vari tipi di EURIBOR click qui

Continua la tua lettura