E’ inaccettabile come in Italia la magistratura svolga un ruolo così determinante nel degrado della società. Lo stupro, uno dei delitti più efferati contro la persona, coperto da una buona condotta che porta agli arresti domiciliari:

La decisione del gip Marina Finiti di scarcerare Franceschini alla luce del suo comportamento processuale e per il fatto di essere incensurato, non è piaciuta alla vittima della violenza sessuale. (via corriere)

Una decisione che ha scandalizzato il paese, anche se in pochi si sono soffermati su un’aggravante agghiacciante: il GIP che ha concesso i domiciliari è una donna Marina Finiti. Le attenuanti del reo confesso? La confessione stessa e il fatto che lo stupratore si trovava sotto l’effetto di droga e alcool… Attenuanti droga e alcool? Non sono aggravanti?

A voi la parola. Uno Stato che costringe i cittadini a farsi giustizia da soli è uno stato che non protegge i cittadini e incita all’anarchia.

Continua la tua lettura