Nel 2008 noi di Trading Italia avevamo messo online una lista dei distributori di benzina economici. Allora la benzina costava  1,486 euro al litro, adesso, a marzo 2011 costa sui 1,57 al litro. Premesso che i rincari non si sono ancora fermati, i prezzi del carburante aumentano di giorno in giorno, fino a che non si risolva la situazione presente in Libia. Ovvio che tutto questo è speculazione vera e propria, quando sale il prezzo del petrolio, sale anche il prezzo del carburante, però quando il prezzo del greggio scende, il prezzo della benzina rimane lo stesso per almeno 10/15 giorni. Adesso mettiamo online la lista aggiornata dei distributori di carburante economici, che sarebbero quelle senza marchio che ci consentono di “risparmiare” sul pieno.

Per scaricare la lista aggiornata dei distributori di benzina economici, clicca qui.

Via corriere

Continua la tua lettura