L’ex segretario di Rifondazione Comunista Tursi avvia un piano propositivo per annullare o ridurre l’ICI per coloro che pagano un mutuo. Secondo il politico è inaccettabile che giovani coppie o single, non ancora proprietari nemmeno delle maniglie, siano costretti a pagare anche una tassa per qualcosa che non è loro (o quasi).

Il piano dovrebbe essere bilanciato da aumenti dell’ICI sulle case vuote e sulle case poste in aree di natura non abitativa.

Piano di Tursi per limitare la tassa più pesante sulla casa. Il progetto prevede di salvaguardare chi non è ancora proprietario ed è costretto a versare
L´ex segretario di Rifondazione studia altre linee di intervento per le fasce più deboli.”

via L’espresso

Continua la tua lettura