Il conto Banco Posta è, nella sostanza, un normale conto corrente, dotato tuttavia di un buon grado di completezza di servizi aggiuntivi offerti. Il suo costo è di 30,99 € l’anno cui va aggiunta, chiaramente, l’imposta di bollo, del valore di 34,20 € all’anno.

Il conto Banco Posta presenta un tasso d’interesse piuttosto basso, attestato sullo 0,50 % – il che è come dire che, ogni migliaio di euro sul conto, alla fine dell’anno saranno accreditati 3 euro e 65 centesimi. È tuttavia corretto specificare che alcuni conti correnti non presentano affatto un tasso d’interesse, per cui la politica di Poste Italiane non fa che adeguarsi al mercato.

L’estratto conto può essere ricevuto a domicilio a scelta allo scadere di 3, 6 oppure 12 mesi, in ogni caso senza alcun costo aggiuntivo ed in forma cartacea. Tuttavia, qualora lo si volesse ricevere mensilmente o, addirittura, quotidianamente, verrà addebitato un costo di un euro ad estratto conto.

Rimanendo in ambito di costi, quello di effettuazione di un bonifico si attesta a 2€ e 50 centesimi, mentre, con una spesa di 10€ l’ano si può fare richiesta della carta Postamat Maestro. La card in questione non presenta limiti di operazione agli sportelli bancari, ma non permette di oltrepassare le soglie di 600€/giorno e 2.500€/mese operando dagli sportelli automatici. Inoltre, ha un limite di 600€/giorno e 1.600€/mese per i pagamenti nei negozi dotati di convenzione col circuito Maestro (MasterCard).

Poste Italiane garantisce inoltre una buona gamma di carte di credito, differenziate da diverse possibilità d’acquisto. In questa pagina del sito dell’azienda si trova una descrizione dettagliata delle diverse opzioni disponibili.

Il Conto BancoPosta, comunque, non permette al suo utilizzatore di “andare in rosso”, salvando il caso in cui non sia egli stesso a presentare un’esplicita richiesta a tal fine.

Le operazioni sul conto vengono rese più facili e veloci da BancoPosta Online, un servizio online delle poste che, previa un’attivazione di un account sul sito, permette al cliente di gestire in maniera immediata il proprio conto. Usufruendo di BancoPosta Online, inoltre, alcune operazioni – quali la già citata richiesta di estratto conto mensile – saranno senza costi aggiuntivi.

Continua la tua lettura